'
X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più sul consenso, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie, altrimenti clicca su rifiuto

Contratto dell'iscritto

La scuola di sensibilizzazione spinale, AD ESCLUSIVA TUTELA DEL GIUSTO ESITO DEGLI INSEGNAMENTI FORNITI riconosce nei seguenti punti i principi fondamentali della docenza

  1. Il fine della scuola è quello di divulgare la conoscenza della materia, di implementare le capacità del discente nella valutazione e nel trattamento del dolore muscoloscheletrico, per questo motivo è richiesto un impegno bilaterale, laddove il discente si impegna nel mettere in pratica gli insegnamenti e le direttive ricevute a lezione, prima in aula e conseguentemente nella propria pratica clinica.
  2. L’iscritto ha l’obbligo di frequentare tutte le lezioni, nel caso che alcune di queste venissero saltate per motivi giustificati, queste saranno recuperate in un altro corso, sempre previa la disponibilità di posti.
  3. Ciascuna tecnica valutativa e diagnostica ha una curva di apprendimento proporzionata alla complessità della stessa. I discenti a lezione ricevono del materiale didattico, questo materiale dovrà essere utilizzato nella propria pratica clinica in autoapprendimento tra un modulo ed un altro, al fine di mettere in pratica per un sufficiente numero di ripetizioni le tecniche imparate a lezione.
  4. Oltre al materiale didattico per la ripetizione della metodica terapeutica a lezione verranno consigliate alcune letture ritenute indispensabili per l’apprendimento delle lezione. Questo materiale dovrà essere approfondito al domicilio e su questo materiale verranno fatte valutazioni lungo il corso di studio.
  5. Al termine del corso il discente dovrà avere sviluppato conoscenze teoriche di anatomia fisiologia e semeiotica e abilità tecniche manuali nell’esercizio della tecnica palpatoria, valutativa e terapeutica. Per questi motivi la scuola richiede una completa dedizione per la durata del corso, in quei discenti che decidono di completare il percorso di studi.
  6. Tra gli scopi della scuola c’è quello di favorire l’equipe riabilitativa, nel medesimo territorio, nell’esercizio della libera professione.
  7. Discenti della scuola, medici e fisioterapisti, si rendono disponibili a collaborare, eventualmente ed in caso di necessità, con altri allievi attestati dalla Scuola Internazionale di Sensibilizzazione Spinale.
  8. I corsi nel 2017 per medici avranno come accreditamento ECM l'apporto della FAD del GSS (50 crediti ecm)
  9. La presenza del docente straniero ed il catering sono variabili dipendenti dal numero degli iscritti e di conseguenza dipendono dal budget del corso
L'iscritto dovrà prendere visione del presente documento all'atto dell'iscrizione al corso